AIDIIn un momento in cui vi è un costante proliferare di attività di formazione, promozione ed acculturamento sul tema della luce, l’iniziativa promossa da AIDI “RIPRENDI(TI) LA CITTA’” rivolta ai giovani under 30, è un bel segnale di attenzione verso l’universo giovanile, ad un modo veloce e comunicativo di raccontare in 60” le nostre città attraverso le trasformazioni che la luce comporta.

È un modo per trasformare, attraverso la sensibilità percepita dai partecipanti, tutti in potenziali stakeholders, creando attenzione sul tema con una maggiore consapevolezza dell’importanza che la luce riveste nella vita di tutti i giorni.

 Attraverso il concorso, la luce viene vista non solo per il suo aspetto tecnico,  ma come momento essenziale del modo di presentare lo spazio urbano e come suo elemento determinante di modellazione .

Un compito affascinante per tutti i partecipanti quindi, è l’ambizione di riprendere la luce della città con il compito di definire il suo aspetto notturno, complementare alla visione diurna, e capace di restituire una originale lettura dei luoghi.

Il concorso è articolato in tre sezioni tematiche : “I LUOGHI DELLA CULTURA”;  “I LUOGHI DEL MOVIMENTO”;   “I LUOGHI DEL TEMPO LIBERO” ed un premio speciale che andrà anche al video più votato dagli utenti, con premiazione al teatro La Fenice di Venezia in una manifestazione che avrà luogo nella primavera 2014.

Si potrà caricare il proprio video con durata non superiore a 60” e dimensione non superiore a 200MB sul sito  www.riprenditilacitta.it  .

C’è tempo fino al 14.02.2014 e si potrà votare on-line fino al 14.03.2014.

In bocca al lupo!!!  (a.i.)

Info : www.riprenditilacittà.it

AIDI-BROCHURE
AIDI-LOCANDINA

banneredv1L’energia non si tocca, non si vede. Eppure, in forme diverse, si trova dappertutto. Serve per vivere, produrre, pensare; è il catalizzatore di tutte le azioni quotidiane: illumina gli uffici, le strade, riscalda le case, fa funzionare gli elettrodomestici, alimenta le automobili. E’ una delle risorse più preziose ed è indispensabile usarla al meglio senza sprechi e conseguenze negative per l’ambiente. L’energia ci circonda, ma agisce nascosta… ed è davvero difficile convincere qualcuno a risparmiare ciò che non si vede. L’ENEA si trova ad affrontare questa sfida ormai da diversi anni, perchè la sensibilizzazione dei cittadini è uno dei fattori chiave del successo delle politiche di efficienza energetica.  Com’è più efficace, oggi, comunicare il risparmio energetico? La crisi può aver cambiato i modelli di comportamento? E come parlare ai giovani, inconsapevolmente grandi consumatori di energia? L’obiettivo dell’incontro è quello di avviare una riflessione sull’argomento, attraverso l’esame di alcuni casi di successo e delle proposte dei vincitori del concorso “Energia da vedere” dedicato a giovani filmaker e sviluppatori di applicazioni per smartphone.

 

La partecipazione è libera e gratuita, previa registrazione on line

ulteriori informazioni e programma 

Riceviamo e volentieri pubblichiamo la richiesta pervenuta dal prof. Derek Porter, direttore del neonato corso di Lighting Design presso il corso di progettazione dell’ambiente costruito della Parson school di New York City. L’impegno richiesto è di tipo full-time. Riportiamo integralmente la loro richiesta.

Parsons The New School for Design seeks applicants for a fulltime renewable term Assistant Professor position in the area of Lighting Design.  Applicants should demonstrate expertise in lighting design practice/production, luminaire technology, daylighting and sustainable design methods as well as innovation in pedagogical approaches and be forward-thinking toward skills and literacies required to adeptly respond to complex global conditions.

For more information about the position and application process, please visit https://careers.newschool.edu/postings/8964 .  Formal applications are encouraged by March 4, 2013. 

Gli interessati possono contattare il direttore del corso al seguente indirizzo:

Derek Porter IALD, IESNA, PLDA
Associate Professor & Director,
MFA Lighting Design School of Constructed Environments
Parsons The New School for Design
25 East 13th Street, Second Floor New York, NY 10003
T: 212-229-8955 ext. 2924   F: 212-229-8937;
www.newschool.edu/parsons/constructed-environments-school-sce/

 

 

 

 

 

Se sei un’impresa lombarda manifatturiera che fa del design la sua eccellenza,  Regione Lombardia mette a disposizione 10.000 euro e la collaborazione con un giovane designer per sviluppare un prototipo in una delle seguenti aree:

  • arredo urbano per distretti commerciali;
  • arredo locali commerciali, pubblici servizi e strutture turistiche;
  • packaging food&beverage;
  • illuminazione e segnaletica spazi pubblici.

Inoltre, a tutte le imprese e i relativi designer sarà garantita la partecipazione all’ “Evento Fuori Salone” nel 2013 dove verranno esposti i prototipi che verranno anche promossi tramite il catalogo realizzato ad hoc e veicolato tramite il media partner Interni.
Quindi un’ottima occasione per i giovani emergenti di affacciarsi nel mondo del lavoro e nuova linfa vitale per le aziende design-oriented.

info www.cestec.it