6933Il 19 settembre 2013, cercheremo di capire come stilare un incarico professionale, in modo che il lavoro offerto/richiesto dal/al professionista sia un semplice  svolgimento di quanto precedentemente pattuito.  Maggiore è il livello di corrispondenza fra ciò che facciamo e ciò che è definito e controfirmato, minore sarà l’eventualità che insorgano dei problemi con la committenza.   Incontrarsi il 19 settembre significa confrontarsi su una lista possibili di attività e servizi che il lavoro del lighting designer contempla. Un elenco delle attività e dei servizi sufficientemente esaustivo, speriamo, tale da facilitare la stesura di un incarico professionale. Questo ci aiuta da una parte a capire meglio cosa vuole il cliente da noi, dall’altra così facendo rendiamo maggiormente consapevole la committenza di quale e quanto lavoro portiamo avanti per soddisfare le loro esigenze.

Porta anche tu il tuo contributo e la tua esperienza professionale!

L’EVENTO E’ APERTO AI SOLI SOCI APIL

 

IALDDavid Becker, Presidente IALD e Judy Hale, consulente esperta in psicomotricità, discuteranno insieme il prossimo 19 giugno sullo stato dell’arte per una certificazione applicabile internazionalmente sull’accreditamento dei lighting designers. Verranno illustrati i progressi e gli elementi elaborati da una task force internazionale cui hanno preso parte diversi soggetti chiave nel processo di progettazione.

Gli iscritti, potranno partecipare alla discussione comodamente dalla loro postazione e porre le proprie domande ai relatori intervenuti.

IALD CREDENTIALING TASK FORCE UPDATE :JOIN UPCOMING WEBINARS ON ACTION TO DATE TO DEVELOP AN INTERNATIONAL CERTIFICATION FOR ARCHITECTURAL LIGHTING DESIGNERS 19 + 20 JUNE 2013

SESSION ONE
EUROPE, AFRICA, MIDDLE EAST

19 JUNE 2013; 11:00 A.M. GMT SUMMER TIME

CLICK HERE TO REGISTER FOR THIS SESSION

SESSION TWO

ASIA PACIFIC

20 JUNE 2013; 9:00 A.M. JST

CLICK HERE TO REGISTER FOR THIS SESSION

SESSION THREE

THE AMERICAS

20 JUNE 2013; 3:00 P.M. CDT

CLICK HERE TO REGISTER FOR THIS SESSION

 How much do you know about the IALD’s action to date to develop an internationally applicable certification for architectural lighting designers? Are you new to the conversation, or have you been keeping up with the latest developments online? Here’s your opportunity to get the latest information on how close the architectural lighting design community is to having an international certification.

NEW TO THE CONVERSATION?

 Don’t worry! We’ve compiled a number of resources online, so you’ll be up to speed in no time. Take some time to review IALD’s Action to Date, and see if any of your pressing questions are covered in the Frequently Asked Questions we’ve compiled to date. Everyone is welcome to participate in the upcoming webinars, whatever your level of familiarity with certification.

IALD CERTIFICATION MINI-SITE

Looking for more information on the IALD’s work to develop an internationally applicable architectural lighting design certification? Explore the IALD Certification Mini-Site at http://iald.me/ialdcert for frequently asked questions, updates on the activities of the IALD Credentialing Task Force and external resources about credentialing.

For questions or more information, please send an email to credentialing@iald.org or call the IALD office at +1 312 527 3677.

INTERNATIONAL ASSOCIATION OF LIGHTING DESIGNERS
440 N. WELLS ST. SUITE 210
CHICAGO, ILLINOIS 60654USA
TEL : +1 312 527 3677
FAX : +1 312 527 3680
EMAIL : IALD@IALD.ORG
WWW.IALD.ORG

PER CHI AVESSE PERSO IL WEBINAR , POTRA’ CONSULTARE IL REPORT DELL’INCONTRO SCARICANDO IL FILE PDF Webinars June 2013 FINAL

banneredv1L’energia non si tocca, non si vede. Eppure, in forme diverse, si trova dappertutto. Serve per vivere, produrre, pensare; è il catalizzatore di tutte le azioni quotidiane: illumina gli uffici, le strade, riscalda le case, fa funzionare gli elettrodomestici, alimenta le automobili. E’ una delle risorse più preziose ed è indispensabile usarla al meglio senza sprechi e conseguenze negative per l’ambiente. L’energia ci circonda, ma agisce nascosta… ed è davvero difficile convincere qualcuno a risparmiare ciò che non si vede. L’ENEA si trova ad affrontare questa sfida ormai da diversi anni, perchè la sensibilizzazione dei cittadini è uno dei fattori chiave del successo delle politiche di efficienza energetica.  Com’è più efficace, oggi, comunicare il risparmio energetico? La crisi può aver cambiato i modelli di comportamento? E come parlare ai giovani, inconsapevolmente grandi consumatori di energia? L’obiettivo dell’incontro è quello di avviare una riflessione sull’argomento, attraverso l’esame di alcuni casi di successo e delle proposte dei vincitori del concorso “Energia da vedere” dedicato a giovani filmaker e sviluppatori di applicazioni per smartphone.

 

La partecipazione è libera e gratuita, previa registrazione on line

ulteriori informazioni e programma 

L’evoluzione tecnologica richiede oggi un nuovo modo di progettare la luce trattandola come un componente dell’architettura che ha a che fare con l’integrazione dei sistemi di controllo dell’edificio. Come orientarsi nella stesura di un progetto tra prodotti a LED, dove sono richieste differenti competenze, oltre alla reticenza informativa e non sempre chiarificatrice di informazioni da parte delle aziende. Come orientarsi? Il seminario, che vuole essere un momento di approfondimento per specializzare le proprie competenze relativamente alla luce allo stato solido, fornirà ai partecipanti gli strumenti per affrontare la tecnologia LED attraverso scelte ragionate e consapevoli. L’incontro, sviluppato in collaborazione con Gewiss, realtà leader Italiana operante a livello internazionale nella produzione di sistemi di illuminazione e componentistica a bassa tensione, vedrà la partecipazione di Cesare Coppedè, brillante progettista associato allo studio Ferrara-Palladino, socio APIL ed autore, con Pietro Palladino, de “la luce in architettura”.

L’incontro si terrà l’8 maggio alle 16,30 presso Casa Chorus – Fiera Milano-Rho, Ponti dei Mari, O-10.

La partecipazione è gratuita ma è richiesta l’iscrizione al seminario, inviando una mail a : didattica@gewissprofessional.com

scarica  Invito Seminario 8 maggio 2013