apparition_lines2 credits Klaus Obermaier

( Rif foto nella header: apparition_lines2 credits Klaus Obermaier)

Presentato nei giorni scorsi il programma definitivo della PLD-C 2015 che avrà luogo a Roma dal 28 al 31 ottobre 2015. I 70 relatori, provenienti da 25 paesi diversi, sono stati scelti tra oltre 260 partecipanti alle selezioni e come nelle edizioni precedenti vi saranno quattro temi differenti: lighting application case studies; lighting applications researchprofessional practice e, come nelle precedenti edizioni , il quarto tema sarà cruciale per lo sviluppo di nuove possibilità di sviluppo progettuali. A Roma il tema sarà luce e cultura e verranno illustrate alcune delle più recenti realizzazioni e tendenze di sviluppo in applicazioni museali per comprendere come differenti culture percepiscono la luce e come questo aspetto influenzi il lighting design; l’impatto delle nuove tecnologie sulla cultura della luce e come la loro applicazione stia modificando le strategie di progettazione. La convention sarà introdotta dall’artista austriaco Klaus Obermaier, le cui nstallazioni interattive offrono grande ispirazione per i lighting designer, architetti e scenografi.

Molte altre iniziative Vi aspettano durante la PLD-C di Roma. Consultate il sito www.pld-c.com e ricordatevi di affrettarvi a registrarvi per scoprire i numerosi vantaggi per i primi iscritti.

150226_Press release programme released

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.