Progetto d'illuminazione

Buongiorno a tutti, è con orgoglio che vi segnaliamo che, lo scorso 24 di marzo è stata pubblicata in via definitiva la normativa  UNI 11630:2016 sui criteri per la stesura del progetto illuminotecnico, alla cui stesura ha partecipato anche APIL, assieme ad altre associazioni di catergoria.

La progettazione illuminotecnica è da ritenersi un compendio tra arte e scienza capace di illuminare l’ambiente umano.

La norma, che definisce il processo di elaborazione del progetto illuminotecnico e la relativa documentazione, si applica al progetto illuminotecnico degli impianti di illuminazione relativi ai seguenti ambiti:
– ambienti interni quali: ospedali, alberghi, uffici, commerciali, industriali ecc.;
– ambienti esterni quali parchi, giardini, parcheggi ecc.;
– impianti sportivi, in ambienti interni ed esterni;
– impianti stradali;
– impianti architettonici e monumentali, in ambienti interni ed esterni;
– gallerie e sottopassi.

La normativa è  è acquistabile sul sito di UNI store al prezzo di 72,00 Euro + Iva, disponibile sia in formato elettronico, che in formato cartaceo.

All’interno della normativa sono contenuti, come da titolo, definizioni, criteri, procedure ecc per la stesura del progetto d’illuminazione, pubblico e privato: dal concept, all’esecutivo.

Un piccolo passo, ma di grande valore per tutta la comunità di professionisti della luce! voi cosa ne dite?

2 commenti
  1. paola
    paola dice:

    Bene, un bel passo avanti. Adesso, il passo successivo sarebbe quello di approfondire il valore del nostro operato di lighting designer e le nostre parcelle.
    Paola

    Rispondi
  2. Lighting Designer
    Lighting Designer dice:

    Cosa ne dite???
    1°) che fare una normativa per rivenderla è un’operazione decisamente contestabile… per non dire di peggio.
    2°) che escludere dai “progetti di illuminazione” la categoria SPETTACOLO è indicativo di grande ignoranza.

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.