Articoli

CLD cerfied lighting designer

Gentili soci, cari amici, abbiamo il piacere di segnalarvi una bella notizia!

APIL entra nel circolo delle associazioni approvate dalla Commissione che regola la Certificazione del Lighting designer – CLD Certified Lighting Designer.

Nel mese di ottobre 2015 avevamo organizzato un’evento dedicato al CLD, durante il quale i membri della Commissione hanno presentato e spiegato i criteri e motivazioni della Certificazione Internazionale.

Nello specifico, Il programma di certificazione è stato elaborato e testato negli ultimi 6 anni dai membri della ‪‎IALD International Asosociation of Lighting Designers e poi, in seguito, da una commissione indipendente, i cui membri fanno parte di diverse associazioni internazionali. Infatti molte associazioni ed istituzioni internazionali sono già partner del CLD, proprio per garantire una formazione e un riconoscimento concreto per la professione del lighting designer.

Apil aveva in effetti fatto richiesta per entrare nella rosa delle associazioni approvate da CLD poichè tutti i requisiti di ingresso in Apil corrispondono a quelli che CLD considera come validi.

Da questo momento gli iscritti APIL, non solo potranno godere di facilitazioni nella domanda di ammissione alla certificazione, ma insieme ad altre associazioni di lighting designers indipendenti accreditate, entra a far parte del circuito internazionale CLD.

Un’opportunità unica per il futuro dei lighting designer e per il futuro della professione!

MoMoWo 8 MARZO- FOTO URBANO LIGHTING

In occasione della giornata internazionale dei diritti della donna, il progetto europeo MoMoWo ha organizzato per l’8 Marzo 2016 il primo Open Day negli studi delle donne architetto, ingegnere civile e designer. L’iniziativa si è svolta in contemporanea a Lisbona, Oviedo, Parigi, Torino e nel territorio della Slovenia ovvero nei Paesi partner del progetto MoMoWo.

La giornata “porte aperte”, rivolta non solo agli addetti ai lavori, è stata ideata per riflettere sulla professione dell’architetto e dell’ingegnere e su come è cambiato il mondo del lavoro nel settore della costruzione.

Nel percorso dell’Open Day  si è parlato anche di cultura della progettazione della luce.

Diversi gruppi con visite guidate e non, sono passati nell’arco della giornata nel mio studio ed è stata una bella occasione per parlare a tu per tu con professionisti, neo-laureati e studenti della nostra professione di lighting designers, dei nostri inizi, dell’evoluzione della nostra attività in questi decenni, del nostro ruolo nella definizione della qualità percettiva dell’ambiente costruito e del vero concetto di sostenibilità ambientale. Si è affrontato anche il tema delle nuove soluzioni tecnologiche e del loro corretto utilizzo, dall’ambito della progettazione in micro-scala (degli apparecchi) a quella in macro-scala (dell’illuminazione monumentale e dei piani della luce). In tutto questo si è parlato delle iniziative Apil, dei nostri sforzi, delle nostre attività e conferenze, finalizzate alla promozione della cultura del progetto della luce.

Una giornata davvero piacevole, accompagnata da un’intensa partecipazione attiva e curiosa che ha evidenziato come la nostra professione, la qualità dei nostri progetti e le nostre attività divulgative, riescano ad attirare l’attenzione di molti, permettendo di far comprendere realmente cosa fa un lighting designer libero professionista.

LD Cari  soci, Il consiglio direttivo sta lavorando ad una serie di proposte, maggiori dettagli seguiranno a breve. Nel frattempo, al fine di coinvolgervi tutti e andare in una direzione largamente condivisa, è necessario conoscerci meglio. In allegato nell’area riservata  troverete quindi un formulario relativo alle aree  di competenza, gli interessi e le attitudini di ciascuno di noi. Vorremo inoltre preparare una presentazione istituzionale APIL e una piccola brochure, da divulgare ogni qualvolta sarà necessario: dai luoghi dove saremo presenti con la concessione del patrocinio ad altre occasioni. Per questa vi invitiamo a compilare le schede allegate ed inviarle presso la segreteria. La scadenza per la consegna dei due moduli compilati e delle foto alla segreteria APIL è il 15 settembre.

lighting product designWe wish to remember to you the first edition of the high training course, realized in collaboration with APIL (Italian Lighting Professionals) and under the patronage of AIDI (Italian Lighting Association) and GdC-AIC (Color Group – Italian Color Association), will be held in Milan (Italy) in September 2014 with the proposal to introduce the arguments related to Lighting Product Design. The prerequisites to apply to the course are a basic knowledge of electrical engineering (voltage, electric power, electrical resistance, electric current, etc.) and illuminating engineering (luminous flux, illuminance, luminance, inverse-square law, etc.).

 Course period: 10 – 26 September 2014

Duration: 60 hours

Course Director: Prof. Maurizio Rossi

Language: English

 The course faculty is composed by: Maurizio Rossi, Fulvio Musante and Daria Casciani (Politecnico di Milano), Cinzia Ferrara (president of APIL), Pietro Palladino (Studio Ferrara Palladino e Associati),Danilo Paleari and Diego Quadrio (Studio Quantis), Piero Castiglioni (Studio Castiglioni), Giuseppe Migale (IMQ), Marco Angelini (Fraen), Paolo Ceccherini (Philips), Patrick Van Der Meulen (Xicato),Chris Normanshire (Zemax).

 The course goes from fundamentals on radiometry and colorimetry to LEDs constructive principles, chromaticity and dynamic white generation; design and evaluation of optical system, thermal dissipation and power supply; photometric measurement, photobiological hazard, materials and case studies.

 Total cost of the course is € 1180 (VAT 22%). Reduction of 50% for regular students of Politecnico di Milano and APIL members. Reduction of 15% for regular members AIDI and GdC-AIC.

10 scholarships of € 700 available for the current and former students of the lighting design master of Politecnico di Milano since 2004.

For information

Dr. Andrea Siniscalco +39.02.2399.5696 – lab.luce@polimi.it  – www.luce.polimi.it

info: Lighting Product Design